Merry crisis and happy new fear. Un medico ateniese racconta.

Di |2020-01-04T11:54:28+01:00Agosto 20th, 2014|Diario di viaggio|

     “Non sono più un medico, io solo scrivo… non sono più medico, sono come impiegato statale”. Parole difficili quelle di Antonio. Tristi, rassegnate, come un nodo in gola.  Durante la sosta nell’isola di Milos, l’equipaggio di Mediterranea sbarca per visitare il borgo di [...]